Descrizione Progetto

Nelle colline del Chianti il recupero di antichi edifici immersi nel paesaggio toscano fra vigneti, oliveti e boschi, perché divengano un luogo elitario di accoglienza.
L’intervento, in corso d’opera nel 2018, prevede ampi volumi di arbusti che creano cromatismi per tutte le stagioni.
Macchie dedicate con piante aromatiche presso lo spazio del pranzo all’aperto, volumi protettivi quali barriere fra i vari muri in pietra, fasce vegetali a mascherare le piscine: tutto è disegnato e studiato nei minimi dettagli, con la logica di massima integrazione con la natura ed il paesaggio circostante per limitare il consumo idrico e la manutenzione ordinaria.